Gaeta, Bandiera Verde Eco-School all’Istituto Comprensivo G. Carducci

Conquistata la bandiera verde Eco Schools dai tre plessi dell’Istituto Comprensivo Carducci (Carducci, Virgilio e Piano): un prestigioso riconoscimento europeo che premia la politica verde dell’Amministrazione Comunale, guidata dal Sindaco Cosmo Mitrano.

La partecipazione dell’Istituto Comprensivo Carducci al programma Eco – School, fortemente sostenuta dal governo cittadino, ha quindi avuto l’esito positivo sperato con l’assegnazione della Bandiera Verde. La cerimonia di consegna del riconoscimento europeo ai tre plessi è avvenuta il 7 giugno, presso l’Istituto Carducci, alla presenza del Sindaco Cosmo Mitrano dell’Assessore all’Ambiente Iolanda Mottola, della dirigente scolastica Maria Rosaria Macera, del personale docente e degli alunni del plesso.

Eco- school è un programma della FEE Foundation for Environmental Education, riconosciuta dall’UNESCO come Leader mondiale nel campo dell’educazione ambientale e dell’educazione allo sviluppo sostenibile. Si tratta di un’iniziativa per l’educazione, la gestione e la certificazione ambientale, rivolto alle scuole di ogni ordine e grado, che integra importanti elementi pedagogici (quali l’apprendimento attivo e la comunicazione ecologica) con un processo strutturato in fasi utili al miglioramento dell’ambiente scolastico. L’obiettivo generale è quello di aumentare la maturazione di comportamenti eco-orientati: gli studenti, gli insegnanti, i genitori dei ragazzi hanno l’opportunità e gli strumenti per migliorare il mondo della loro scuola, per sviluppare le capacità nel prendere decisioni, per migliorare l’impatto dell’edificio scolastico sull’ambiente e per aumentare il senso di appartenenza alla comunità e al territorio in cui risiedono. Il programma si applica all’ambiente di vita della comunità della scuola con al centro l’edificio scolastico e il suo sistema di relazioni in termini di: impatto ambientale, formazione e didattica sui temi ambientali e stili di vita degli attori coinvolti.

La Bandiera Verde viene conferita alle scuole partecipanti ad Eco – schools che portano a termine le sette tappe caratteristiche del programma:

  1. Costituzione di un Eco-Comitato che rappresenta tutta la comunità scolastica formato da alunni, insegnanti, personale non docente, famiglie, amministratori ente locale, associazioni e aziende;
  2.  Realizzazione di una Indagine Ambientale iniziale: l’obiettivo è di individuare la criticità ambientale dell’edificio scolastico;
  3. Elaborazione del Piano d’Azione;
  4.  Esecuzione del Monitoraggio;
  5.  Integrazione Curriculare delle materie col programma ministeriale;
  6.  Implementazione di un processo di Informazione e Coinvolgimento con la società civile in modo che le politiche eco-dinamiche siano rese maggiormente visibili.
  7. Elaborazione di un Eco-Codice: documento finale che testimonia attraverso delle regole lo stile di vita che i componenti dell’Eco-Comitato hanno adottato e si impegnano a diffondere.

Soddisfatto il Primo Cittadino che ha dichiaratoE’ un bel successo per le nostre scuole che premia anche la politica ecosostenibile della nostra Amministrazione, premia  i nostri sforzi perché Gaeta diventi una città verde! Un plauso ai ragazzi, principali protagonisti dell’iniziativa, alla dirigente Macera e a tutti coloro che hanno collaborato al raggiungimento dell’obbiettivo. Pieno riconoscimento anche al lodevole impegno dei dipendenti comunali Stefania Mancini e Giandomenico Valente che hanno seguito l’iter  in tutte le sue fasi”

Dall’Assessore Mottola il riconoscimento del super lavoro svolto dall’Istituto, ed in particolare un plauso ai ragazzi il cui impegno è stato davvero eccellente “Sono decisamente più pronti e recettivi degli adulti in materia di ambiente e sostenibilità. Possiamo  confidare in essi per un futuro davvero “green” e quindi ben sperare per la nostra città “.

loading...
Informazioni su Giovanni Soldato 3132 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.