4 dicembre 2016

Tiro con l’arco – Tonioli-Pagnoni in finale per l’oro misto compound

 

Terza giornata di gare a Nottingham (GBR) per i Campionati Europei di tiro con l’arco, ancora una volta giocati con un clima per nulla primaverile. Azzurri sfortunati durante gli scontri diretti individuali. Nessuno raggiunge infatti le finali, nonostante David Pasqualucci nel ricurvo e Marcella Tonioli nel compound siano andati a un passo dalla semifinale. Brilla invece il compound mixed team: dopo l’argento ottenuto pochi giorni fa nella coppa del mondo di Medellin in Messico, Marcella Tonioli e Federico Pagnoni volano in finale per l’oro. Sabato alle 14,55 (ora locale) sfideranno la Slovenia per il titolo europeo.

LA COPPIA AZZURRA DEL COMPOUND IN FINALE PER L’ORO – Marcella Tonioli e Federico Pagnoni affronteranno domani alle 14,55 (ora locale) la Slovenia (Ellison-Sitar) nella finale per l’oro del mixed team compound. Gli azzurri hanno battuto agli ottavi l’Ucraina (Diakova-Vinogradov) 154-151 , ai quarti la Norvegia (Fevang Marzouk-Aamaas) 157-151 e in semifinale la Danimarca (Sonnichsen-Hansen) 155-154. I danesi si giocheranno il bronzo con la Spagna (Marcos-Blazquez).

I RISULTATI DEL MIXED TEAM ARCO OLIMPICO – Primo scontro diretto fatale per gli avieriGuendalina Sartori e Mauro Nespoli. I due azzurri si arrendono alla coppia moldava formata da Olaru e Mirca con il risultato di 6-0. La finale per l’oro sarà proprio tra la Moldavia e la Francia (Valledont-Schuh), quella per il bronzo tra Ucraina (Pavolava-Ruban) e la Turchia (Anagoz-Gazoz).

I RISULTATI DELL’ARCO OLIMPICO MASCHILE – E’ David Pasqualucci l’azzurro dell’arco olimpico a fare più strada nelle sfide individuali. Il giovane arciere della Nazionale vince 6-0 contro il polacco Slawomir Naploszek, si ripete con il 7-3 contro l’austriaco Alexander Bertschler ma viene eliminato ai quarti dal francese Lucas Daniel con il risultato di 6-4, dopo che l’atleta capitolino era passato in vantaggio per 4-0 e, nonostante uno score di tutto rispetto, ha subito la rimonta del transalpino che ha piazzato due 29 nelle ultime due volée, contro i due 28 dell’azzurro.
Si arrende invece ai sedicesimi di finale Mauro Nespoli battuto 6-0 dal padrone di casa Patrick Huston. La finale per l’oro sarà tra il francese Jean Charles Valladont e il turco Mate Gazoz mentre a giocarsi il bronzo saranno il transalpino Lucas Daniel e il britannico Patrick Huston.

I RISULTATI DELL’ARCO OLIMPICO FEMMINILE – Gli ottavi di finale si rivelano ostacolo insormontabile per Guendalina Sartori. L’azzurra esce sconfitta 6-0 dal match contro la russa Ksenia Perova dopo aver battuto nel turno precedente con lo stesso risultato la francese Sophie Planeix.
Sono due le azzurre che dicono addio al sogno di una medaglia continentale ai sedicesimi di finale. Claudia Mandia viene superata 6-0 dalla russa Tuiana Dashidorzhieva mentre Vanessa Landi lotta ma perde 6-4 con la turca Yasemin Anagoz testa di serie numero 2 del tabellone.
A giocarsi la medaglia più brillante saranno Tuiana Dashidorzhieva (RUS) e Veronica Marchenko (UKR). Si giocheranno il bronzo l’ucraina Anastasia Pavlova e la tedesca Lisa Unruh.

I RISULTATI DEL COMPOUND MASCHILE – Una vittoria e una sconfitta oggi per Federico Pagnoni che prima batte l’austriaco Michael Matzner 144-142 ma poi viene eliminato dal 147-148 subito dal turco Samet Can Yakali.
Sedicesimi di finale fatali per Sergio Pagni e Michele Nencioni. Il primo perde 144-143 con Nico Wiener (AUT), il secondo viene sconfitto allo shoot off 145-145/X-9 dallo sloveno Dejan Sitar.
Sarà sfida tra Olanda e Danimarca per l’oro europeo. Si troveranno uno di fronte all’altro due talenti straordinari del compound Mike Schloesser e Stephan Hansen. La finale per il bronzo sarà tra Dominique Genet (FRA) e Ivan Markes (CRO).

I RISULTATI DEL COMPOUND FEMMINILE – Marcella Tonioli vince due match ma vede sfumare il sogno della finali ai quarti. L’azzurra batte 146-142 la danese Tanya Jensen e la turca Yesim Bostan 145-144 ma viene sconfitta 143-142 dalla belga Sarah Prieels dopo una sfida giocata in perfetto equilibrio, decisa all’ultima freccia. Doppia sconfitta al primo scontro diretto di oggi per l’atleta delle Fiamme Azzurre Irene Franchini, fuori dai giochi dopo il 147-138 subito dalla tedesca Janine Meissner, e per Lauro Longo, eliminata allo shoot off 140-140/10-9 dall’olandese Irina Markovic.
La belga Sarah Prieels e la russa Alexandra Savenkova sono in finale per l’oro. La lotta tra Mariia Vinogradova (RUS) e Amelie Sancenot (FRA) deciderà invece chi salirà sul terzo gradino del podio.

GARA DI QUALIFICAZIONE OLIMPICA – Al termine delle sfide mixed team si sono svolti i primi due turni eliminatori (48esimi e 24esimi) del Torneo di Qualificazione Olimpica Continentale. In palio 3 posti nel maschile e 3 nel femminile. Domani Si riparte dai 16esimi fino alle finali. Gli atleti che arriveranno sul podio guadagneranno il pass per la propria Nazione. Sarà una giornata di pausa per gli azzurri, che avendo già ottenuto la qualificazione individuale (l’Italia ha anche in tasca il pass a squadre maschile, ma deve ancora ottenerlo nel femminile e ci proverà nella terza tappa di coppa del mondo in Turchia il 16 giugno) non hanno preso parte al Torneo.

PROGRAMMA – Se domani sono in palio gli ultimi pass continentali per Rio de Janeiro, gli Europei tornano in scena sabato con le finali individuali e a squadre del compound, che vedranno in gara il duo Tonioli-Pagnoni contro la Slovenia. Domenica invece si disputeranno le finali dell’olimpico, che non vedranno tra i protagonisti gli italiani.

TUTTI I RISULTATI

http://ianseo.net/Details.php?toId=1337