7 dicembre 2016

Pomezia – Rotatorie via Laurentina, il Sindaco sottoscrive il Patto Territoriale per l’avvio dei lavori

Sottoscritto l’Accordo di Programma tra il Comune di Pomezia e la Città Metropolitana di Roma Capitale per l’”Adeguamento alle norme tecniche del Ministero Infrastrutture e Trasporti delle intersezioni stradali tra via Laurentina e assi viari su aree industriali comunali”.

Dopo la Delibera di Consiglio comunale del 16 aprile 2014 che dava mandato al Sindaco
di sottoscrivere il provvedimento del Ministero dello Sviluppo Economico di concessione del contributo pari a 792.364,70 euro per la realizzazione dell’intervento, l’Ente deve ora prendere in carico le aree dalla Città Metropolitana per avviare i lavori.

L’intervento prevede una rotatoria in corrispondenza dell’intersezione tra via Laurentina e l’asse via Maggiona/via delle Monachelle e l’adeguamento dell’incrocio a raso tra via Laurentina e l’asse via Santa Procula/via delle Vittorie.

“L’intervento è interamente finanziato dal Ministero dello Sviluppo Economico per il tramite della Città Metropolitana di Roma Capitale – spiega l’Assessore Giovanni Mattias – Non appena avremo preso in carico le aree interessate potranno partire i lavori. Si tratta di un’opera importante che interessa via Laurentina, un asse di collegamento fondamentale tra Roma e i Comuni del nostro territorio”.

“L’avvio dei lavori è imminente – aggiunge il Sindaco Fabio Fucci – Con questi interventi migliorerà decisamente la viabilità sul territorio e la qualità della vita di chi vive nelle zone interessate e di chi percorre quotidianamente le strade che vi insistono. Via Laurentina è già oggi la prima alternativa alla Pontina, strada pericolosa e causa di numerosi disagi per gli automobilisti: non appena i lavori saranno terminati le intersezioni stradali interessate dall’intervento saranno più funzionali e finalmente messe in sicurezza”.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.