3 dicembre 2016

Franceschini sulla distruzione del sito assiro di Ninive in Iraq

“Le immagini delle ruspe che distruggono il sito archeologico assiro di Ninive in Iraq che stanno circolando su internet in queste ore, sono di una violenza inaudita. Si tratta di una vera barbarie compiuta da criminali e di un ennesimo sfregio al patrimonio culturale mondiale. L’Italia è in prima linea con United4Heritage, ma il mio appello va a tutta la comunità internazionale affinché si mobiliti, insieme alle nostre forze, per quantificare i danni e porre rimedio a questo scempio. E’ ormai noto infatti che, a telecamere spente e dopo i video propaganda, il traffico illecito di beni culturali ed archeologici costituisce una delle principali fonti di finanziamento di Daesh”. A dichiararlo il Ministro dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo, Dario Franceschini in merito alle immagini pubblicate dall’Is sulla distruzione del sito archeologico di Ninive che stanno circolando nelle ultime ore sui social network e sui principali siti del mondo.

About Emanuele Bompadre 8218 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.