Rieti – Urbanistica, il Ppa presentato a Cgil, Cisl e Uil. Prosegue l’iter in Commissione

 

Nella giornata di ieri l’assessore all’Urbanistica, Giovanni Ludovisi, e il presidente della Commissione pianificazione, lavori pubblici, ambiente e territorio, Sergio Quattrini, hanno presentato la proposta di Programma pluriennale di attuazione del Piano regolatore vigente, ai rappresentanti delle segreterie di Cgil, Cisl e Uil.

“Si è concluso così – dichiara l’assessore Ludovisi -, con un positivo e serio confronto con i rappresentanti sindacali, un primo ciclo di incontri; la settimana prossima avremo modo di presentare la proposta ai membri della Consulta cittadina e ai rappresentanti della Confcommercio. Alla luce di questi primi confronti ci conforta l’attenzione e la serietà che tutti gli interlocutori, per ora raggiunti, hanno dedicato e stanno dedicando al tema urbanistico e alla nostra proposta. La direzione tracciata penso sia tanto opportuna quanto giusta. È bene attivare tutte le occasioni di confronto possibili. Ovviamente sappiamo che l’obiettivo non è il semplice, seppur significativo, confronto con le voci della città, ma arrivare alla approvazione finale della proposta in tempi brevi. Questo ci chiedono i cittadini, gli operatori di settore e soprattutto i rappresentanti sindacali. Hanno a cuore il futuro dei lavoratori del settore edile – prosegue l’assessore all’Urbanistica – e più in generale sono determinati ad alimentare giuste e positive dinamiche economiche nel territorio reatino. Tutto ciò è anche il nostro sentire. Il Ppa non è solo una serie di mappe e conti tecnici, ma uno strumento che vuole funzionare da volano capace di attivare circuiti virtuosi per guardare al futuro con più ottimismo”.

Nei giorni 13, 17 e 20 maggio si terranno le sedute di Commissione dedicate alla discussione della proposta di adozione del Programma pluriennale di attuazione, poi toccherà al Consiglio comunale pronunciarsi.

 

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10590 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.