Frosinone – Bullismo e Cyberbullismo : la Polizia di Stato c’è

 

Ieri mattina il Portavoce e Capo di Gabinetto  della Questura  Dottoressa Cristina Rapetti ha partecipato all’ incontro, promosso dall’Istituto Comprensivo Primo di Frosinone, nell’ambito del Progetto di Educazione alla legalità e all’affettività, per gli alunni delle cinque classi di seconda media.

La finalità è stata quella di  favorire lo sviluppo della competenza in materia di cittadinanza attiva, con comportamenti responsabili, ispirati alla conoscenza e al rispetto della legalità e della prevenzione della violenza, come bullismo e cyberbullismo.

Agli alunni è stato spiegato il fenomeno bullismo, e che, con l’avanzamento delle nuove tecnologie, il suo modo di manifestarsi si è evoluto, dando vita al cyberbullismo.

Il dibattito sulla tematica è stata ampliato  con l’utilizzo di materiale multimediale,  proiettando  filmati della  “casa produttrice” Polizia di Stato, per una maggiore consapevolezza della cittadinanza digitale, contro ogni forma di violenza.

 

 

 

I video del giorno

Informazioni su Samantha Lombardi 4855 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it