3 dicembre 2016

Viterbo – Stagione di Ferento 2016, fino al 30 aprile la consegna delle proposte

 

C’è tempo fino al prossimo 30 aprile alle 12 per rispondere all’avviso pubblico per l’organizzazione e la realizzazione della Stagione di Ferento 2016, predisposto recententemente dal Comune di Viterbo, scaricabile dal sito istituzionale www.comune.viterbo.it sezione servizi online, avvisi pubblici (http://www.comune.viterbo.it/flex/cm/pages/ServeBLOB.php/L/IT/IDPagina/7748). “Il Comune di Viterbo – spiega l’assessore alle attività teatrali Giacomo Barelli – nell’ottica di garantire la realizzazione di una delle manifestazioni estive più importanti e consolidate del territorio, tra l’altro riportata in vita proprio da questa amministrazione, vuole raccogliere ed esaminare proposte per la stagione 2016 di Ferento e predisporre una graduatoria dei progetti che verranno presentati. Il contributo massimo che il Comune potrà garantire è di 20 mila euro. La cifra esatta potrà essere definita solo dopo l’approvazione del bilancio. Ci auguriamo di poter erogare l’intero contributo per una manifestazione che richiama  un  numeroso pubblico, in uno dei luoghi più importanti del nostro territorio. Quest’anno siamo riusciti a muoverci in anticipo – ha proseguito Barelli -: e questo ci consente sia di avere una programmazione certa di quella che sarà la stagione di Ferento, ma anche di poter contare su una maggiore scelta tra le proposte che verranno presentate entro la fine di aprile. Teniamo molto a questa manifestazione – ribadisce l’assessore al turismo e alle attività teatrali -: ogni anno il teatro di Ferento ha ospitato grandi artisti. Pino Daniele, per esempio. Ma anche altri come Elio e le storie tese, Michele Placido, Angelo Branduardi, Giorgio Albertazzi, solo per citarne alcuni”.

La proposta dovrà consistere nella presentazione di un progetto organico che preveda un minimo di otto spettacoli distribuiti nei mesi di luglio/agosto 2016. Le iniziative saranno valutate da un’apposita commissione che entro il 31 maggio approverà una graduatoria dei progetti presentati. Per informazioni e chiarimenti rivolgersi al settore III del Comune di Viterbo, attraverso la mail segreteriasettorecultura@comune.viterbo.it . Le richieste dovranno pervenire entro le ore 12 del 30 aprile, tramite servizio postale o consegna a mano al protocollo del Comune di Viterbo (Ufficio protocollo, via Ascenzi 1 – secondo piano), o mediante posta elettronica certificata da inviare all’indirizzo protocollo@pec.comuneviterbo.it .

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it