8 dicembre 2016

Cori – Cultour + : bando per aspiranti imprenditori nel settore turistico e culturale

 

Il Consiglio Giovani di Cori e Giulianello e l’Associazione di promozione sociale Futuro Digitale (www.futurodigitale.org) stanno attualmente promuovendo la selezione di 2 idee d’impresa e/o innovative, nel settore turistico e/o culturale da sviluppare durante i lavori del progetto Cultour+, partenariato Erasmus+, nel settore dell’istruzione superiore, del quale l’Aps Futuro Digitale è membro insieme a Università (portoghesi, spagnole e polacche), Enti no-profit (polacchi, italiani e greci), Amministrazioni pubbliche (portoghesi) e PMI (italiane). Giovani laureati o laureandi potranno presentare la loro idea d’impresa sinteticamente nell’apposita sezione del sito del progetto (www.cultourplus.eu). Ulteriori requisiti per la partecipazione sono: un livello minimo d’inglese B1 e la localizzazione dell’impresa nel territorio percorso dalla Via Francigena del Sud, compreso tra Velletri (RM) e Fondi (LT).

Le 2 idee selezionate saranno accompagnate in un percorso di formazione ed incubazione erogato dalle Università e dagli enti consorziati, coperto da una borsa di studio Erasmus per partecipante. Queste saranno formate in un ambiente internazionale costituito da 12 aspiranti imprenditori selezionati nei Paesi partner del progetto: Italia, Spagna, Portogallo, Polonia, Grecia e Bulgaria. Il percorso sarà mirato sia all’acquisizione di nuove competenze nel settore dell’imprenditorialità e nella gestione d’impresa che alla formulazione di un business plan efficiente. Durante la fase d’incubazione gli aspiranti imprenditori saranno guidati nel processo di ricerca fondi e nella risoluzione delle concrete pratiche burocratiche da espletare per la costituzione.

Il progetto, nell’arco del biennio 2016/2017, svolgerà inoltre studi comparativi dettagliati sui sistemi turistici e di vendita dei prodotti turistici, in particolare studierà i sistemi di booking online, le infrastrutture e l’offerta turistica strutturata sulle vie di culto e i principali punti d’interesse oggetto di flussi turistici afferenti al turismo religioso e termale. Verranno presi in considerazione i seguenti cammini: Via de la Plata, Caminho Português Interior, Cammino di Radom e il santuario di Częstochowa, Asenovgrad Cross Forest, Via Francigena del Sud ed il Cammino di San Paolo. I risultati saranno finalizzati alla condivisione di buone pratiche e alla raccolta delle istanze del territorio e dei suoi portatori d’interesse, i quali sono invitati a partecipare con le proprie idee al fine di estendere la rete di partner nei Paesi partecipanti al progetto Cultour+.

About Giovanni Soldato 2964 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.