Scauri di Minturno – Fermato con la droga in auto dopo un rocambolesco inseguimento

Il 4 marzo 2016, a Scauri di Minturno, i Carabinieri del NORM – aliquota operativa – del Comando Compagnia di Formia, nel  corso di  predisposti servizi contro i reati in materia di stupefacenti, hanno tratto in arresto S. V., 21enne della provincia di Napoli, con pregiudizi di polizia, ritenuto responsabile dei reati di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, violenza o minaccia a P.U. e resistenza a P.U.”.




Il giovane, nel corso della serata, è stato notato dai militari operanti a bordo di una Mercedes Smart di colore nero, mentre percorreva a forte  velocità via Sebastiani di Minturno, frazione Scauri. Nonostante l’alt intimato dalla pattuglia il 21enne non si è fermato, ma ha continuato la marcia, cercando di sottrarsi al controllo di Polizia. A quel punto, la locale centrale operativa del 112 ha inviato sul posto due autovetture del NORM le quali, giunte in via Italo Balbo, hanno tentato di bloccare le vie di uscita, intimando, nuovamente, al fuggitivo di arrestare la marcia, ma lo stesso, anziché fermarsi, ha proseguito la corsa e, dopo aver urtato contro un’autovettura che lo procedeva, ha investito due dei Carabinieri scesi dal mezzo, nel tentativo di dissuaderlo dal proseguire la fuga. Resosi conto di non aver più alcuna via di fuga ha abbandonato la propria autovettura, cercando di scappare a piedi, ma è stato bloccato in brevissimo tempo e tratto in arresto.

Nella sua autovettura, nel corso della perquisizione, è stato rinvenuto, sotto sedile lato guida, un involucro con all’interno 8 bustine in cellophane, contenente sostanza stupefacente del tipo “cocaina”, per un peso complessivo di gr. 78 ed una bustina termosaldata, all’interno della quale vi era “marijuana”, per un peso complessivo di gr.3.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato trattenuto nelle camere di sicurezza, in attesa dell’udienza di convalida, come disposto dall’A.G. inquirente.

I due militari investiti hanno dovuto far ricorso alle cure sanitare presso il pronto soccorso del locale nosocomio, per le contusioni riportate.

Informazioni su Giovanni Soldato 3148 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.