4 dicembre 2016

Due anni di governo Renzi. “Ho ancora la fame del primo giorno”

L’Italia non e’ piu’ il problema d’Europa, l’Italia c’e’ ed e’ forte e solida. Ci sono ancora molte cose da fare, io ho la fame del primo giorno e ho ancora voglia di continuare“. Cosi’ Matteo Renzi, in conferenza stampa.

“La legislatura terminera’ nel febbraio del 2018, quindi siamo esattamente a meta’”, dice Matteo Renzi e sottolinea: “In due anni molte delle iniziative che il governo aveva scelto di realizzare stanno andando avanti: legge elettorale, scuola, pubblica amministrazione. L’Italia aveva il segno meno su Pil e occupazione, ora abbiamo il piu’. Non e’ ancora chiusa la partita sulla riforma costituziona, ma e’ la priva volta in Occidente che un ramo del Parlamento vota per il suo superamento”.

“Il dato di fatto e’ che mai in nessun paese in Europa tante riforme sono state fatte in un cosi’ breve tempo. E tuttavia noi ancora siamo affamati di cambiamento, perche’ ancora troppe persone sono disoccupate e troppe persone chiedono all’Italia di rimettersi in moto. Ma cio’ che sembrava impossibile, il cambiamento in Italia, e’ un dato oggettivo”. Lo dice il premier Matteo Renzi incontrando la stampa estera.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5936 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.