20 febbraio 2017

Regione Lazio – Bruschini: “Aumenta la raccolta differenziata, prevedibile diminuzione dell’esigenza impianti”

“Ho scritto questa mattina al Ministro dell’Ambiente Galletti per meglio esplicitare l’orientamento della Regione Lazio nel merito del fabbisogno impiantistico in tema di smaltimento dei rifiuti. Nella comunicazione ho ribadito il fatto che le valutazioni e i calcoli effettuati dal Ministero non coincidono con quelli indicati e inviati precedentemente dalla Regione. Tanto che a fronte di un aumento di 200mila t/anno di rifiuti da valorizzare energeticamente, previsto nel DPCM riferito ai dati regionali, nel solo 2014, in virtù delle politiche regionali di incremento della raccolta differenziata e delle scelte effettuate da Roma Capitale, la quantità di rifiuti da valorizzare energeticamente è già diminuita di 270mila t/anno. Nella comunicazione ho rappresentato la situazione degli impianti di Malagrotta, del gassificatore di Malagrotta in cui l’unica linea esistente (per sole 91.000 ton) è attualmente ferma in quanto sottoposta a verifica. Su questa eventuale linea l’Amministrazione regionale attiverà la procedura di VAS (valutazione ambientale strategica) in sede di revisione del piano. Nella medesima lettera ho anche rappresentato il lavoro in essere, e che è mia intenzione portare a compimento entro il 31 marzo di quest’anno per aggiornare il Piano Rifiuti della Regione, comprensivo dei nuovi dati di ogni Provincia rispetto alla raccolta differenziata. L’orientamento che sta emergendo, dai primi riscontri, è infatti di una progressiva crescita della raccolta differenziata, dunque è prevedibile una diminuzione delle esigenze di impianti per la valorizzazione energetica. Entro il 30 giugno, termine previsto nel DPCM, la Regione comunicherà l’ulteriore aggiornamento dei dati. E’ mia volontà proseguire con coerenza il lavoro svolto dalla Regione in questi anni, in tutte le sedi istituzionali e nel rapporto con i cittadini”.

Lo dichiara in una nota l’assessore ai Rapporti con il Consiglio, all’Ambiente e ai Rifiuti della Regione Lazio, Mauro Buschini.

About Samantha Lombardi 4297 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it