5 dicembre 2016

Massacro del Circeo, il giallo della salma di Ghira potrebbe essere finalmente risolto

«Ci sono ottime possibilità di dare una risposta definitiva a questo caso entro febbraio». Lo ha detto alla trasmissione “La storia Oscura” su Radio Cusano Campus (emittente dell’Università Niccolò Cusano), la Dottoressa Marina Baldi, genetista forense e consulente della famiglia Lopez in merito alle indagini sulla salma che potrebbe appartenere ad Andrea Ghira, uno dei tre protagonisti tristemente noti del massacro del Circeo.

La Dott.ssa Baldi è intervenuta raccontando gli sviluppi sul caso Andrea Ghira avendo presenziato alla riesumazione della salma, avvenuta nel piccolo cimitero di Melilla, colonia spagnola in Marocco. “Con questo atto speriamo finalmente di fare chiarezza una volta per tutte ponendo un punto fermo ‒ ha affermato la Dott.ssa Baldi a Radio Cusano Campus‒ tanto più che questa vicenda si trascina da lungo tempo, soprattutto per quelli della mia generazione cresciuti con l’angoscia del massacro del Circeo”.

“Dallo scheletro rinvenuto –ha aggiunto la Dott.ssa Baldi- sono stati prelevati vari campioni tra i quali i denti, necessari per compiere l’accertamento, e portati nei laboratori dell’Università di Tor Vergata dove saranno analizzati, sperando di avere esito entro febbraio prossimo”.

Fonte: Radio Cusano Campus