5 dicembre 2016

Alatri – Il sindaco replica a Caponera

La nota Caponera ci da l’occasione di rappresentare ancora una volta la correttezza amministrativa e la responsabilità civica di questa amministrazione. Infatti, la decisione di ridurre i mutui è stata una scelta autonoma e responsabile della Giunta, la quale, verificate le reali possibilità attuative del piano degli interventi previsti e finanziati con mutuo, avendo avuto contezza dai funzionari comunali che molte delle opere previste non si sarebbero potute realizzare entro il 2016, hanno deciso di richiedere fondi necessari a finanziare le opere cantierabili entro l’anno 2016.

Tutto ciò è avvenuto con atti trasparenti di indirizzo da parte politica e formali da parte del responsabile del settore competente. E’ evidente a questo punto che la tesi esposta da Caponera ha alla base una evidente cattiva informazione, oltre che il tentativo elettoralistico di gettare discredito sull’operato della Giunta Morini. Vogliamo solo ricordare che questa Amministrazione è stata fino ad oggi nella vera impossibilità di contrarre mutui, perché superata la soglia di indebitamento, a causa anche delle decine di milioni di mutuo richieste dell’Amministrazione Cittadini, di cui lo stesso Caponera era parte.

E a quanti, sprovvisti di qualsiasi altro argomento valido, stanno cercando di cavalcare fumose e false notizie sullo stato delle finanze dell’Ente, diciamo che i fatti continuano e continueranno ad essere diversi da quello che taluni rappresentano. Ai nostri concittadini continuiamo a dire che, nonostante le difficoltà oggettive generate da provvedimenti governativi che hanno affossato gli Enti Locali, questa Amministrazione porterà a termine il suo mandato regolarmente, senza andare incontro ad un dissesto finanziario che, purtroppo, molti irresponsabili invocano perché amaramente consapevoli che non vi sia altro modo per scalzare questa amministrazione. Il prossimo Bilancio di previsione getterà  le basi per un futuro quinquennio di crescita e sancirà il definitivo riequilibrio dei conti, che solo questa Amministrazione, guidata dal sindaco Morini, oggi, è stata e sarà in grado di garantire.

Un lavoro faticoso realizzato con passione, sapendo interpretare al meglio la situazione economica generale del paese, mantenendo una linea di rispetto dei propri concittadini e delle leggi dello stato, garantendo la somministrazione di tutti i servizi e potenziando ove possibile la presenza del Comune a supporto delle fasce più deboli e schierandosi apertamente, anche contro schemi politici prefabbricati, al fianco dei cittadini in lotta per i propri diritti.

About Samantha Lombardi 4011 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it