Sen. Lo Giudice, PD: “Gasparri è un incidente sulla strada della storia, di nazismo se ne intende”

Il Sen. Sergio Lo Giudice del Pd, ex presidente dell’Arci Gay, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “Ecg Regione”, condotta da Roberto Arudini e Andrea Di Ciancio su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano (www.unicusano.it).




Sulle parole di Gasparri nei suoi confronti (“Lo Giudice potrebbe rivendere un figlio comprato”). “Non rispondo a Gasparri, siamo alla follia omofobica –ha affermato Lo Giudice-. Gasparri è solo un incidente sulla strada della storia. Ha detto che la stepchild adoption  sarebbe un passo verso l’eugenetica nazista? Il nazismo è materia che conosce bene”.

Sugli insulti omofobi dell’allenatore del Napoli Sarri nei confronti del tecnico interista Mancini. “Sicuramente andrebbero presi provvedimenti nei confronti dell’allenatore del Napoli –ha affermato Lo Giudice-. Nel calcio queste offese sono purtroppo molto frequenti, c’è un tasso di omofobia molto alto. Mi auguro che vengano presi provvedimenti non tanto per il caso specifico, perché magari Mancini l’avrà presa anche a ridere, ma bisogna agire per quei ragazzi e quelle ragazze gay e lesbiche che seguono il calcio vivono un’offesa alla loro personalità. Il danno fatto da chi ha un seguito così alto è molto grave. Mi farò promotore di un’interrogazione parlamentare su questo fatto”.

Fonte: Radio Cusano Campus