4 dicembre 2016

Rocca di Papa – Torna la XXXVI edizione della Sagra delle Castagne

Torna, immancabile, anche quest’anno la tradizionale  Sagra delle Castagne di Rocca di Papa, giunta alla XXXVI edizione, che si svolgerà dal 16 al 18 ottobre 2015.
Protagonista assoluta sarà la castagna, il prelibato frutto simbolo di Rocca di Papa, che potrà essere gustata in mille preparazioni.
Lungo i vicoli del centro storico saranno dislocati numerosi stand enogastronomici, dove poter gustare i piatti tipici del luogo e degustare il celeberrimo vino dei Castelli Romani.
Tutto nel nome della buona cucina e delle tradizioni locali, che quest’anno vede la Sagra di Rocca di Papa stringere una partnership d’eccezione, grazie  al gemellaggio ”gastronomico” con un’altra festa molto apprezzata nel panorama  regionale: la Sagra degli Spaghetti all’Amatriciana.
Gli spaghetti di Amatrice, vera eccellenza del Lazio, potranno così arricchire la Sagra delle Castagne di un’offerta in più, aprendo a uno scambio culturale e gastronomico che porterà a nuovi forme di collaborazione e di diffusione dei prodotti locali  in tutta Italia.

Durante la manifestazione si svolgeranno anche un mercatino artigianale, mostre fotografiche, di pittura e di merletti, visite guidate ai caratteristici murales ed una serie di convegni che avranno come tema principale la castagna.
Non mancheranno i momenti di spettacolo con gruppi folcroristici del territorio, che con canti, danze e musica fino a notte fonda allieteranno le tre giornate della Sagra delle Castagne di Rocca di Papa.

L’aria frizzantina che si respira nei tre giorni di sagra, tra caldarroste scoppiettanti, musiche popolari, l’impegno dei tantissimi volontari e l’arte che trasuda dai muri del nostro caratteristico borgo, ha costituito da sempre la chiave del successo di questa sagra, che quest’anno ha stretto una preziosa quanto gustosa collaborazione con la città di Amatrice. – è il commento del sindaco Pasquale Boccia – Riproponendo invariati gli ingredienti più apprezzati di questo appuntamento enogastronomico all’insegna della castagna, ed anzi arricchendolo con nuovi spunti culturali e culinari, Rocca di Papa è pronta ad accogliere le migliaia di visitatori che ogni anno scelgono di partecipare all’evento, cui auguro di immergersi nell’atmosfera allegra di questi giorni, magari con un sacchetto di castagne in mano, e di portare via un po’ dei nostri sapori nel cuore”.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it