3 dicembre 2016

Formia – Efficientamento energetico scuole di Gianola e Maranola, consegnati i lavori

Sono stati consegnati i lavori per l’efficientamento energetico delle scuole elementari di Gianola e Maranola. Lunedì l’incontro con dirigenti scolastici, direttori dei lavori e responsabili della sicurezza alla presenza dei tecnici del Comune. Entrambi gli interventi sono finanziati dalla Regione Lazio per un totale di 700 mila euro, cui si aggiungono i lavori di efficientamento già in corso all’auditorium ‘Vittorio Foa’.

“Si tratta di una grande operazione – commenta l’Assessore ai Lavori Pubblici Eleonora Zangrillo – che si pone l’obiettivo di rendere queste tre strutture autosufficienti dal punto di vista energetico e sempre più moderne e sostenibili sotto il profilo ambientale. Sul lastrico solare della scuola ‘Italo Calvino’ di Gianola sarà installato un impianto fotovoltaico e garantito l’isolamento termico delle pareti attraverso l’installazione all’esterno di pannelli rigidi di polistirene spessi otto centimetri. L’isolamento della copertura sarà invece ottenuto con l’inserimento nel solaio di pannelli isolanti rigidi di polistirene e di un massetto di cemento e argilla espansa. L’obiettivo è di ridurre le dispersioni e abbattere sensibilmente il fabbisogno termico dell’edificio. Saranno anche sostituiti gli infissi esterni e realizzata una pompa di calore per la produzione dell’acqua calda che sarà alimentata con l’energia prodotta dall’impianto fotovoltaico”.

“L’intervento alla scuola elementare di Maranola – prosegue l’Assessore Zangrillo -, finanziato per un totale di 395 mila euro, prevede invece la messa in opera di moduli fotovoltaici sul lastrico solare del fabbricato con potenza prevista di 20 kw ed una produzione attesa di energia elettrica annuale di circa 28 mila KWh. E’ inoltre prevista la sostituzione del vecchio e fatiscente impianto di riscaldamento e condizionamento dell’edificio. Saranno installati pannelli di polistirene per l’isolamento termico delle pareti, pannelli isolanti sul solaio di copertura e un massetto leggero di cemento. Sostituiremo i vecchi infissi che risalgono agli anni ’60 e, anche qui, il fotovoltaico garantirà l’alimentazione della pompa di calore. I lavori – conclude Eleonora Zangrillo – inizieranno nei prossimi giorni”.

About Giovanni Soldato 2949 Articoli
Giovanni Soldato, specialista della fotografia.... secondo lui, ottima penna sia in ambito sportivo ma soprattutto nell'ambito dei motori. Nato a Barberino del Mugello appena ha tempo mette le due ruote in pista. Collaboratore de Il Tabloid cura la provincia di Latina, le notizie nazionali e dall'estero.