Roma – Progetto Low cost di didattica teatrale, la “Scuola Sociale di Teatro”

 

Arriva anche a Roma la prima Scuola Sociale di Teatro, un progetto curato e diretto dall’attore e regista siciliano Daniele Gonciaruk e dalla sua associazione culturale “Officine Dagoruk”.

Il progetto nato in Sicilia tre anni fa, ha lo scopo di avvicinare al Teatro giovani, studenti universitari  e non, e in generale tutte quelle persone che vogliono scoprire o riscoprire l’arte del teatro anche in tarda età. La scuola infatti è aperta anche alle persone over 50.

Dopo il successo dell’operazione a Messina, il progetto della Scuola Sociale di Teatro sbarca dunque a Roma, ospitato negli spazi dell’Arci Malafronte, in via dei Monti di Pietralata, 16.

Grazie alla disponibilità di alcuni maestri, tra cui lo stesso Gonciaruk, e al pagamento di una piccola quota associativa mensile, gli allievi potranno seguire un vero corso di teatro, la cui finalità sarà quella di portare in scena quest’anno, due studi-laboratorio, uno sulle tragedie shakespeariane dal titolo “Shakespeare Horror Story”, e l’altro incentrato sulla drammaturgia Brechtiana, e in particolare sull’opera “L’anima buona del Sezuan”.

C’è tempo ancora fino al 20 ottobre per iscriversi all’ open day della Scuola Sociale di Teatro;

per iscriversi consultare il sito della scuola all’indirizzo web: www.scuolasocialediteatro.com, oppure chiamare il numero: 393.2424100.

I video del giorno

Informazioni su Emanuele Bompadre 10465 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.