4 dicembre 2016

Fiumicino – Conclusa settimana europea mobilità sostenibile

Con il convegno sull’intermodalità presso l’istituto comprensivo Leonardo da Vinci di Maccarese e la premiazione della mostra fotografica a Villa Guglielmi si sono conclusi ieri pomeriggio gli appuntamenti della “Settimana europea della mobilità sostenibile”, organizzati dal Comune di Fiumicino.
“Sono stati sette giorni intensi –afferma l’assessore ai Trasporti Arcangela Galluzzo – articolati in una serie di iniziative destinate a promuovere una mobilità che vada nella direzione del rispetto dell’Ambiente, della razionalizzazione dell’utilizzo dei mezzi, della riduzione delle emissioni e della sicurezza stradale. Abbiamo puntato sulle scuole per fare in modo che queste tematiche così importanti e su cui non solo l’Italia, ma la stessa Europa, è concentrata possano rappresentare un piccolo seme lanciato verso i nostri giovani, che saranno poi gli adulti del futuro. Parlare con loro di trasporti in relazione all’Ambiente oppure di rispetto del codice della strada e dei rischi che si corrono con comportamenti scorretti quando si è alla guida, vuol dire renderli in futuro dei cittadini consapevoli. Si è lavorato non solo per gli studenti, ma insieme a loro e ai loro docenti. E questa credo sia davvero la direzione giusta da intraprendere. Questa mattina al ‘Leonardo da Vinci’ abbiamo parlato di intermodalità, delle piste ciclabili, della sicurezza dei ciclisti, dei progetti europei sul trasporto e in particolare delle potenzialità di Fiumicino, del nuovo piano dei trasporti e delle interconnessioni gomma-ferro e gomma-gomma. Tutto questo sempre insieme ad esperti come Andrea Benedetto dell’Università Roma 3, Fabrizio D’Amico curatore del progetto ‘Giovani esperti per giovani sicuri’ e Antonio Mallamo amministratore unico di Astral e l’ingegnere Andrea Spinosa”.
Nel pomeriggio la premiazione della mostra sulla mobilità sostenibile ha visto al primo posto Cristina Angeletti, al secondo Andrea Piccolo, al terzo Martina Pagliuca e Cinzia Piacentini. Presenti, tra gli altri, l’assessore alla Scuola Paolo Calicchio e il consigliere comunale Giuseppe Pavinato.

About Sara Mairaghi 1226 Articoli
Sara Mairaghi, chitarrista per passione e hobby, dopo aver lavorato come free lance per alcuni siti web, è approdata presso Il Tabloid Motori dove gestiva la parte social del sito. Vista la sua passione per qualsiasi tipo di evento festaiolo e alla moda, cinema e spetacolo, nel settembre 2014 ha preso in carico la categoria Intrattenimento ed Eventi de Iltabloid.it