11 dicembre 2016

Calcio – Serie A, vittoria della Fiorentina

La Fiorentina festeggia con una vittoria il ritorno tra i titolari di Giuseppe Rossi, schierato dall’inizio da Paulo Sousa nella sfida di oggi contro il Genoa. Pepito non ha inciso più di tanto e non ha segnato, ma resta il piacere, per tutti gli sportivi, di averlo finalmente rivisto in campo a lungo, in attesa di ritrovarlo con una condizione migliore. Il match è stato invece deciso dal suo compagno di reparto, Babacar, a segno al 60′ con un poderoso colpo di testa (nella foto LaPresse).

Nel primo tempo viola padroni del gioco e Genoa impegnato a non lasciare spazi, con la regia di Borja Valero a dettare i tempi di tutti i movimenti dei compagni. Poche però le azioni degne di nota, e i portieri non sono praticamente mai stati chiamati in causa. Intorno all’ora di gioco i due momenti importanti del match. Allo scoccare dei 60 minuti il gol vittoria di Babacar, poco dopo (64′) l’espulsione di Badelj per doppia ammonizione. Da quel momento in poi il Genoa prende coraggio e costringe i viola a difendersi fino alla fine, ma i numerosi cross dalle fasce dei grifoni, e l’ingresso di Perotti, non andranno ad incidere sul risultato finale.

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 6000 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.