8 dicembre 2016

Tsipras: “L’Fmi ci dà ragione, il debito va rivisto”

“Nessuno ci manda via dall’Europa: il no al referendum non significa andar via dall’Europa. Significa un accordo migliore per il futuro”. Cosi’ il premier greco Alexis Tsipras in un messaggio alla nazione. “Vi chiedo di non cedere alla paura, di dire ‘no’ alla discordia e a quelli che cercano di spargere il panico. Per una Grecia in piedi, in un’Europa unita”.
“Il Fondo monetario internazionale da’ ragione al governo greco. Il debito greco va rivisto almeno per il 30 per cento e bisogna dare almeno 20 anni alla Grecia per ripagarlo”, spiega Tsipras.

“Questa proposta- aggiunge Tsipras- non e’ mai stata presa in considerazione dai creditori. Il Fmi da’ ragione alla nostra scelta di non accettare le proposte dei nostri creditori. Quelli che hanno pensato davvero il memorandum dicono ora che la proposta dei creditori era sbagliata e che bisogna rivederla”.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.