Grottaferrata – “Ferrari Cavalcade 2015” dal 26 al 30 Giugno 2015

La manifestazione non agonistica dedicata alle Ferrari, che coinvolgerà la città di Roma e gran parte delle zone del Lazio e dell’Umbria, transiterà nel Comune di Grottaferrata nella mattinata di lunedì 29 giugno. 

L’A.S.D. Scuderia Tricolore di Reggio Emilia, in collaborazione con la Canossa Events e su autorizzazione di Ferrari s.p.a., organizza la Gara di Regolarità Turistica denominata “Cavalcade 2015”, manifestazione che si svolgerà dal 26 al 30 giugno interamente su strade aperte al traffico, coinvolgendo la città di Roma, diverse zone del Lazio e dell’Umbria ed anche il Comprensorio dei Castelli Romani.

L’evento “Cavalcade” è dedicato ai migliori clienti ed ai più fedeli collezionisti Ferrari i quali, uniti dalla passione per il cavallino rampante, percorreranno a bordo della propria autovettura un itinerario turistico alla scoperta delle eccellenze storiche, culturali, enogastronomiche, paesaggistiche e gastronomiche dell’Italia.

Nell’occasione di quest’anno i partecipanti saranno circa un centinaio, provenienti da ogni parte del mondo. Il percorso previsto coprirà 763 km complessivi.

Il programma della manifestazione prevede lo “start” nella giornata di giovedì 25 giugno con il raduno dei clienti Ferrari nella città di Roma con il benvenuto ed il briefing tecnico. Venerdì 26 giugno via al percorso panoramico dedicato al mare intorno a Roma con prove di accelerazione e velocità a Pomezia. Sabato 27 giugno le Ferrari sfileranno in Umbria con il tour “Sulle strade di Francesco”, che toccherà il Monte Terminillo, Assisi e Perugia, e conseguente rientro a Roma. Nella giornata di domenica 28 giugno “Ferrari Cavalcade” coinvolgerà i laghi del nord del Lazio (Bracciano, Vico e Bolsena), quindi le città di Ronciglione, Viterbo e Orvieto, con prove di velocità nell’autodromo di Vallelunga.

Lunedì 29 giugno si andrà alla scoperta della Città eterna con la sfilata nel cuore di Roma trai suoi monumenti più belli, quindi con la visita ai Castelli Romani. Venendo da Roma, le Ferrari transiteranno nel Comune di Grottaferrata fra le ore 11 e le ore 12 lungo la Via Anagnina e la Via Tuscolana, per proseguire verso Rocca Priora, quindi attraversare la strada del Vivaro per visitare i vari Comuni di Velletri, Genzano di Roma, Nemi, Ariccia, Albano Laziale e raggiungere Castel Gandolfo, luogo del previsto “lunch”. A seguire il rientro a Roma e la serata di gala, e nella giornata successiva, martedì 30 giugno, vi saranno il saluto ed il congedo dei guidatori Ferrari.

I video del giorno