Maccarese – Velli: “Tir Ama, tutto come prima.”

[quote font=”0″ arrow=”yes”]

Alcuni cittadini di Maccarese hanno segnalato che nella mattinata di venerdi 12 giugno intorno alle 7.55 in Via tre Denari, in prossimita’ di uno dei dossi, dalla traversa di uscita dall’autostrada in direzione Torrimpietra, l’asfalto era macchiato da una grossa pozzanghera scivolosa e maleodorante.




Lo sversamento di grossa entità oltre ad emanare un odore terribile, ha reso scivolosa la sede stradale e le strisce pedonali, posizionate sul dosso dissuasore, rendendo pericoloso sia il transito delle automobili che dei pedoni.

Presumibilmente la grossa perdita di percolato è imputabile ai TIR AMA diretti all’impianto di Maccarese, dove malgrado le nostre battaglie, almeno per ora continua la trasferenza di 360 tt al giorno di rifiuti provenienti da Roma.
Dopo le prime settimane in cui la Polizia Locale aveva effettivamente intensificato i controlli sui mezzi AMA in transito, come molti temevano, la situazione è tornata quella di prima e la sicurezza delle strade è nuovamente a rischio.

Come alcuni ricorderanno, alcuni mesi fa il MoVimento5Stelle aveva presentato una Mozione per chiedere al Sindaco la regolamentazione del traffico dei TIR AMA in via 3 Denari, ma la maggioranza l’aveva bocciata sostenendo di avere la situazione sotto controllo.

Di fatto ad oggi i cittadini hanno dovuto rivolgersi nuovamente all’Amministrazione Comunale perché tali fenomeni si verificano ancora con una frequenza troppo alta e non sono ancora stati messi in atto gli interventi necessari alla messa in sicurezza del tratto stradale interessato, nonostante le promesse.

[/quote]

Fabiola Velli

Portavoce m5s Fiumicino

Informazioni su Samantha Lombardi 4665 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it