7 dicembre 2016

Crollo del viadotto Italia, Oliverio chiama Delrio

Il Viadotto Italia è chiuso al traffico da oltre un mese, da quando cioè si verificò il crollo in cui perse la vita un operaio. Da allora il tratto della autostrada Salerno-Reggio Calabria compreso tra Laino Borgo e Mormanno è sbarrato, provocando gravi disagi e rallentamenti nei collegamenti in entrata ed uscita da Calabria e Sicilia con il resto del Paese.

“Il presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio- si legge in una nota della Regione- nel corso di un colloquio telefonico con il nuovo ministro alle Infrastrutture, Graziano Delrio, ha chiesto un appuntamento urgente nel corso del quale poter affrontare le condizioni e i tempi di ripristino del viadotto. Il ministro, dal canto suo, ha dichiarato piena disponibilità ad affrontare questo problema e ad esaminare, nel suo complesso, lo stato dell’arte delle infrastrutture in Calabria e gli investimenti che il governo nazionale dovrà effettuare in una regione che, per troppo tempo, è stata costretta a subire la completa assenza dello Stato”.
Fonte: agenzia dire

Alfredo Di Costanzo
About Alfredo Di Costanzo 5982 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.