Fiumicino, asili nido, Califano: “Presentata mozione per l’utilizzo del latte materno”

“Con la mozione che ho presentato ieri in occasione del consiglio comunale che si è svolto a Torrimpietra, sulla base di quella che era stata proposta da Michela Di Biase in aula Giulio Cesare, abbiamo dato mandato agli uffici preposti affinché preparino un protocollo d’intesa con la Asl e dare così la possibilità ai nostri asili nido di accettare il latte materno. Ciò deve infatti avvenire secondo delle regole igieniche e sanitarie ben precise e la sua introduzione va regolamentata. Questa mozione è nata sulla base anche di quanto sostenuto a gran voce da importanti organizzazioni come Oms, Unicef, Lega del Latte oppure Patti territoriali, Conferenze Stato-Regioni, che ricordano l’importanza dell’utilizzo del latte materno. Soprattutto nel primo anno di età del bambino è un elemento fondamentale che, però, può venire a mancare se la mamma deve rientrare al lavoro intorno al terzo o quarto mese dalla nascita.  Con l’affidamento al nido l’allattamento viene interrotto perché non si può lasciare il latte presso la struttura data la mancanza di regole. Ricordo che, inoltre, il suo utilizzo comporta benefici alla mamma dal punto di vista della prevenzione  e rappresenta un notevole risparmio rispetto all’acquisto del latte artificiale. ”. Lo dichiara la presidente del Consiglio Comunale Michela Califano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*