Voucher, Ferrero: «Giù le mani dai referendum sociali! I voucher vanno aboliti»

Paolo Ferrero, segretario nazionale del Partito della Rifondazione Comunista, vice presidente della Sinistra Europea, ha dichiarato:

«Il governo cerca di evitare i referendum sociali imbellettando un po’ i voucher. I voucher vanno aboliti, perchè costituiscono la principale forma di precarizzazione del lavoro, peraltro impastata in modo indissolubile con il lavoro nero puro e semplice: quanta gente è costretta a lavorare cinque ore ma a fronte di un voucher solo? O il governo abolisce i voucher ed il jobs act, oppure bisogna votare e sotterrare i voucher e il jobs act con il referendum!».

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 10142 Articoli

Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell’universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E’ per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*