Borgata Finocchio – Auto rubata con 19 chili di droga, arrestato un 43enne romano

 

Un Range Rover sport rubato, dispositivi elettronici per rilevare le radiofrequenze ma anche 19 kg di marijuana e attrezzatura per il taglio e il confezionamento di sostanze stupefacenti.

E’ quanto sequestrato la scorsa notte dagli agenti della Polstrada di Roma, in una villa con piscina, nella borgata romana di Finocchio.

Un binomio sempre più frequente nelle abitudini criminali: auto rubate e droga.

Ad attirare l´attenzione dei poliziotti, questa volta, è stata quell´auto di lusso con il finestrino rotto e coperto con una busta di plastica nera.

Così sono iniziati gli accertamenti che in breve hanno portato gli uomini della squadra di polizia giudiziaria del Compartimento Lazio e di Settebagni, alla villa di un romano di 43 anni, già noto alle Forze di Polizia per i suoi trascorsi.

L´uomo, che aveva tentato di nascondere l´auto (rubata pochi giorni prima al centro di Roma) nel parcheggio della sua abitazione, aveva nascosto nel rustico della villa anche 19 Kg di droga, impacchettata in 17 panetti pronti per essere venduti nel mercato nero.

L´uomo, che ora si trova nel carcere di Regina Coeli, è stato arrestato per i reati di detenzione di sostanze stupefacenti e per ricettazione.

Informazioni su Emanuele Bompadre 10779 Articoli

Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l’enduro, l’importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*