Fiumicino, proseguono i controlli dei carabinieri allo scalo Leonardo Da Vinci

Fiumicino



Proseguono i controlli nello scalo aeroportuale internazionale “Leonardo Da Vinci” a Fiumicino, da parte dei Carabinieri della Compagnia Aeroporti di Roma.

Presso il duty free situato al Terminal 3

Presso il duty free situato al Terminal 3 – partenze dello scalo, i Carabinieri hanno fermato tre viaggiatori che hanno tentato di superare le casse senza pagare diversa merce che avevano occultato all’interno del bagaglio a mano. È stato notato dal personale di vigilanza che ha subito allertato i militari. I Carabinieri hanno poi rinvenuto prodotti, del valore di circa 300 euro, che sono stati recuperati e riconsegnati al negozio. I tre soggetti sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per tentato furto

Presso l’uscita del Terminal 1 e 3 – arrivi, tra i viaggiatori in cerca di un trasporto in direzione Roma, i Carabinieri della Stazione Aeroporto di Fiumicino hanno sorpreso quattro autisti intenti a procacciare clienti, senza averne titolo. Per gli abusivi è scattata la sanzione amministrativa di 8.356 euro e l’ordine di allontanamento per 48 ore dallo scalo.

L’attività rientra nell’ambito di un più ampio piano strategico pianificato dal Comando Provinciale dei Carabinieri di Roma per contrastare situazioni di degrado, abusivismo e illegalità, condiviso in seno al Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica.
[smiling_video id=”392725″]


[/smiling_video]

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Fiumicino, proseguono i controlli dei carabinieri allo scalo Leonardo Da Vinci

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 16846 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.