Fiumicino, agricoltura, Antonelli: “Contratti di filiera, illustrate le possibilità per la filiera zootecnica”

Fiumicino



“Si è svolto questa mattina un momento di approfondimento e informazione dedicato agli allevatori, in cui sono stati esposti i punti centrali del bando MIPAAF sui contratti di filiera”.

Lo dichiara l’assessora alle Attività produttive Erica Antonelli.

Un evento promosso da ARSIAL

Un evento promosso da ARSIAL in collaborazione con il Comune di Fiumicino ma aperto ad altri territori e regioni, avendo l’intervento carattere interregionale.

L’avviso pubblico è stato illustrato dal dirigente dell’agenzia regionale, Claudio Di Giovannantonio, responsabile dell’area tutela risorse e vigilanza delle produzioni di qualità.

“Il bando promuove il rilancio degli investimenti nei diversi segmenti della filiera agroalimentare. Finanzia interventi con volumi di investimento da 4 fino a 50 milioni di euro, intervenendo sulle spese per la produzione primaria, sulla trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli, sulla promozione e la pubblicità di prodotti di qualità certificata o biologici, ricerca e sperimentazione con contributo pubblico che può arrivare al 70%”, ha detto l’Assessora.

“Il momento non è dei migliori – spiega l’assessora – con le aziende strozzate dai costi di energia e delle materie prime che non smettono di salire, mentre i prezzi dei prodotti restano inadeguati a coprire i costi di produzione. Ma questi eventi informativi sono centrali per lo sviluppo del tessuto produttivo locale. È fondamentale infatti mettere insieme le realtà imprenditoriali di tutta la filiera e, attraverso questi incontri, il Comune si pone come il soggetto che favorisce l’animazione territoriale su temi e opportunità a vantaggi dello sviluppo economico e sociale del territorio”.

“Oltre al Arsial – conclude Antonelli -, voglio ringraziare il presidente della Latte Più, Valentino Vela, e il presidente della cooperativa di Testa di Lepre, Mario Palone, per aver partecipato e ospitato l’iniziativa”.

All’evento erano presenti allevatori, tecnici, rappresentanti delle cooperative e delle confederazioni agricole e la consigliera comunale Paola Magionesi. Hanno partecipato da remoto diversi soggetti di altre province del Lazio e del mondo del bio.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 15188 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.