Via Ostiense, si era dato alla fuga dopo l’incidente mortale: rintracciato dalla polizia locale

Via Ostiense



È stato arrestato dalla Polizia Locale di Roma Capitale D.A, cittadino italiano di 29 anni, che si è dato alla fuga dopo un incidente stradale nel quale ha perso la vita un ragazzo di 24 anni questa notte, su via Ostiense.

Pattuglie del X Gruppo Mare

Pattuglie del X Gruppo Mare della Polizia Locale di Roma Capitale sono intervenute intorno alle 2.30 in via Ostiense, altezza via di Decima, per i rilievi di un incidente in cui è rimasto coinvolto un motociclista di 24 anni, a bordo di un’Honda SH, che dopo l’urto con un’Audi A3, è deceduto. Il conducente dell’auto, dopo lo scontro, si è allontanato lasciando l’auto sul luogo dell’incidente.

Le indagini avviate immediatamente dai caschi bianchi hanno permesso, in poco tempo e grazie anche ad un’attenta verifica delle immagini di video sorveglianza della zona, di risalire al responsabile e di ricollegarlo a quanto accaduto. Sono stati gli agenti del I Gruppo Centro “ex Prati” a recarsi presso l’abitazione del 29enne, che è stato arrestato. Ora D.A. dovrà rispondere dei reati di fuga, omissione di soccorso e omicidio stradale.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 15188 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.