Torre Maura, causa incidente e si dà alla fuga senza prestare soccorso ai feriti: fermato dalla Polizia Locale

Torre Maura
Foto archivio



Si è dato alla fuga dopo aver urtato uno scooter Yamaha sulla via Casilina, in prossimità del Grande Raccordo Anulare,  l’uomo che, due giorni fa,   a bordo di una Toyota Yaris, si è allontanato senza prestare soccorso al conducente del motoveicolo, cittadino di  35 anni,  trasportato in codice rosso al Policlinico Casilino. Ferita anche  una donna, passeggera di una seconda auto rimasta coinvolta nello scontro.

Grazie al tempestivo intervento

Grazie al tempestivo intervento  e all’accuratezza delle indagini degli agenti del Gruppo Torri della Polizia Locale di Roma Capitale, diretti dal Dirigente Marco Alia, è stato possibile in poche ore rintracciare il responsabile. I caschi bianchi, dopo essere risaliti al veicolo, hanno rintracciato  in zona Torre Maura il conducente alla guida del mezzo allontanatosi dopo lo scontro. Fondamentali i raffronti di alcune testimonianze e la ricostruzione dei numeri parziali della targa del mezzo. L’uomo, di 30 anni,  è stato deferito all’Autorità Giudiziaria per fuga e omissione di soccorso.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13747 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.