Tor Bella Monaca, colpo alla piazza di spaccio in via dell’Archeologia

Tor Bella Monaca



Un duro colpo per le casse di chi gestisce una delle piazze di spaccio di via dell’Archeologia è stato inferto ieri dai Carabinieri della Stazione Roma Tor Bella Monaca.

I militari, che da tempo portano avanti una paziente ed incisiva attività di monitoraggio delle zone del popoloso quartiere dove avviene lo smercio di droga, al termine di uno specifico controllo, hanno sorpreso in azione un romano di 44 anni, con precedenti, trovato in possesso di una decina di “pallette” di cocaina pronte per essere smerciate e oltre 700 euro in contanti ritenuti provento della sua attività illecita.

Grazie agli accertamenti svolti

Grazie agli accertamenti svolti nell’immediatezza, i Carabinieri sono risaliti ad un appartamento, individuato in un vicino stabile condominiale, che l’uomo condivideva di fatto con un romano di 30 anni, anch’egli con precedenti dove, nel corso di una perquisizione sono state rinvenute e sequestrate oltre 800 dosi di cocaina per un peso complessivo di poco inferiore ai 430 g.

Anche per il 30enne, quindi, sono scattate le manette ai polsi con la stessa accusa del coinquilino: detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

I due sono stati trattenuti in caserma in attesa di essere sottoposti al rito direttissimo.

 


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13746 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.