Fornaro su Fase 3: “Con Recovery fund annullare divario digitale”

recovery fund



L’Italia è agli ultimi posti in Europa per accesso ad Internet, un divario digitale che deve assolutamente essere azzerato il prima possibile. Per affrontare la sfida della rivoluzione digitale è indispensabile garantire a tutti i cittadini la parità di accesso alle telecomunicazioni, una precondizione che ora manca in intere parti del nostro territorio.

Lo afferma il capogruppo di Liberi e Uguali alla Camera, Federico Fornaro

Con il piano Italia del Recovery Fund dovranno essere dunque attivati investimenti straordinari per la digitalizzazione e l’innovazione, il completamento della rete nazionale in fibra ottica e l’informatizzazione della pubblica amministrazione e dell’istruzione.

 

Articolo 1 CS

 

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.