Tuscolano, la Polizia sospende l’attività di un bar



Nella giornata di ieri, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Tuscolano, diretto da Fiorella Bosco, hanno proceduto all’esecuzione del provvedimento del Questore di Roma di sospensione dell’attività ex art. 100 T.U.L.P.S.  di un bar sito in via Tuscolana.

I fatti

Negli ultimi mesi, all’interno dell’esercizio commerciale in questione si sono verificati numerosi episodi di violenza che hanno richiesto l’intervento di personale della Polizia di Stato. Liti, aggressioni, frequentazione assidua da parte di persone con precedenti di polizia: circostanze queste che hanno evidenziato come l’attività dell’esercizio pubblico costituisse serio motivo di pregiudizio per l’ordine e la sicurezza dei cittadini.

Sono stati numerosi gli interventi degli agenti, a seguito anche di segnalazioni da parte dei cittadini in merito ad episodi di violenza verificatisi all’interno del bar, specie nelle ore notturne, che hanno determinato la decisione finale di sospendere la licenza.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 6095 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.