Quando riparte la stagione 20/21 nei campionati europei più importanti?

calcio



La stagione 2019/2020 non si è ancora conclusa, almeno in Europa. I campionati nazionali sono terminati, dando ognuno il proprio responso, ma sono tutt’ora in corso le due competizioni europee più prestigiose, sulle quali sono aperte le scommesse online per provare ad indovinarne i vincitori: Champions League ed Europa League. La finale dell’ex Coppa dei Campioni si giocherà il 23 di agosto a Lisbona, mentre quella del secondo torneo europeo per club si disputerà a Colonia due giorni prima, il 21. Entrambe le partite inizieranno alle 21:00.

La testa di tanti appassionati di calcio, specie dei tifosi che non hanno la propria squadra ancora in lotta né per la Champions League, né per l’Europa League, è già sintonizzata sulla stagione 2020/2021. Andiamo, allora, a scoprire, tra date ipotetiche e decisioni ufficiali, quando inizieranno i campionati europei più importanti del Vecchio Continente. Primi a partire saranno i francesi. La Ligue 1, dopo una lunga pausa, tornerà in campo dal 22 agosto, quando si riaprirà l’inseguimento al PSG. Marsiglia, Rennes e Lione, arrivati alle spalle dei parigini, tenteranno di mettere in crisi Neymar e compagni per la conquista del primo trofeo di Francia.

Tra i primi a partire, poi, c’è la Premier League. La massima lega calcistica inglese, infatti, ha stabilito che la prima giornata di campionato si disputerà il 12 settembre 2020. In quel momento, dunque, partirà la caccia ai Campioni d’Inghilterra in carica, che restano i favoriti per la conquista del torneo anche del prossimo anno: il Liverpool di Jurgen Klopp. Tra gli antagonisti principali, ovviamente, ci sarà il Manchester City di Bep Guardiola, oltre che a Chelsea, Arsenal, Tottenham e Manchester United.

Non ancora ufficiale, ma sicuramente ufficiosa, è la data di partenza della Liga Spagnola, che dovrebbe coincidere con quella della Premier League: il 12 settembre 2020. In Spagna si riparte dalla vittoria del Real Madrid, con il deluso Barcellona che vorrà strappare il titolo agli acerrimi rivali in camiseta blanca. Alle spalle dei due colossi spagnoli, poi, ci sono l’Altetico Madrid di Simeone e il Siviglia di Lopetegui, almeno stando a guardare la graduatoria della scorsa stagione.

Una settimana dopo, rispetto a Liga e Premier League, è previsto il via della stagione 2020/2021 in Germania. La Bundesliga, infatti, ripartirà ufficialmente il 18 settembre 2020. Tutte le squadre vorranno provare a mettere in difficoltà il Bayern Monaco, che ha vinto senza soluzione di continuità il campionato dalla stagione 2012/2013. La squadra più vicina ai bavaresi in questi anni è stata il Borussia Dortmund, ma attenzione anche a realtà come Lipsia e Borussia Monchengladbach, che promettono di confermarsi nelle posizioni di vertice.

Nello stesso weekend, poi, ripartirà anche il nostro campionato, la Serie A, per la precisione il 19 settembre 2020. Lo scenario è molto simile a quello della Bundesliga, dato che la Juventus ha vinto gli ultimi 9 scudetti in palio e di certo non vorrà mollare proprio ora la vetta con la possibilità di arrivare in doppia cifra. L’inter, che ha chiuso a un solo punto dai bianconeri, cercheranno di rovinare i piani della Vecchia Signora, alla pari di Lazio e Atalanta, che hanno disputato una stagione a dir poco esaltante. Occhio anche al ritorno di Roma e Milan, che vorrebbero piazzarsi, quantomeno, nelle prime quattro per disputare la Champions League.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.