Piazzale della Radio, spesa con borse schermate: arrestate tre minorenni

Palidoro, arrestati due uomini per furto in abitazione



Tre ragazze di origini romene di età compresa tra i 16 e i 17 anni, tutte provenienti dal campo nomadi di via Luigi Candoni, sono state arrestate nella serata di ieri dai Carabinieri della Stazione Roma Porta Portese con l’accusa di furto aggravato in concorso.

Le giovani, “armate” di borse schermate

Le giovani, “armate” di borse schermate capaci di eludere il segnale delle barriere antitaccheggio, sono entrate in un grande magazzino di piazzale della Radio dove hanno iniziato a fare incetta di capi di abbigliamento.

Il personale di vigilanza, intuite le intenzioni delle “clienti”, le hanno tenute d’occhio e hanno fatto scattare la segnalazione al “112”.

All’arrivo dei Carabinieri, le ragazze sono state sorprese con numerosi capi di vestiario, per un valore complessivo di oltre 300 euro, riposti nelle borse. La refurtiva è stata interamente recuperata e restituita al responsabile dell’esercizio commerciale, mentre le giovani ladre, su disposizione dell’Autorità Giudiziaria per i Minorenni, sono state portate nel Centro di Prima Accoglienza di via Virginia Agnelli.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Emanuele Bompadre 13100 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.