Marconi, Carabinieri arrestano ladro grazie alle telecamere di videosorveglianza

Carabinieri



I Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Trastevere hanno arrestato un 30enne romeno, senza fissa dimora, con l’accusa di furto aggravato in concorso.

I fatti

La scorsa notte, a seguito di una richiesta giunta al 112, i Carabinieri sono intervenuti presso un ristorante in zona Marconi, dove il titolare, che aveva ricevuto l’allarme sull’applicazione del suo smartphone, aveva segnalato un furto in atto.

Dalle riprese delle telecamere si vedeva un uomo entrare e dopo aver forzato una finestra, portare via due smartphone e un tablet fuggendo poi per le vie limitrofe.

Le immediate ricerche dei Carabinieri hanno consentito di individuare e bloccare un uomo 30enne, in piazzale della Radio, sospettato essere quello che si vedeva dalle riprese, trovato in possesso di due torce, identiche a quelle utilizzate durante il furto.

I Carabinieri lo hanno arrestato, portato in caserma e trattenuto in attesa del rito direttissimo.


Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Informazioni su Samantha Lombardi 6358 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.