Potere al Popolo: “Erdogan va fermato immediatamente”

erdogan



Ieri, nel silenzio generale delle organizzazioni internazionali, 60 aerei da guerra della Turchia hanno bombardato il Kurdistan iracheno. Tra gli obiettivi colpiti anche un ospedale e un campo profughi.

Erdogan continua la sua opera di genocidio del popolo curdo e di espansione

Molti dei parlamentari, dei sindaci e degli amministratori locali Curdi sono stati arrestati arbitrariamente, mentre continuano le occupazioni e i bombardamenti di territori abitati da civili.

La comunità internazionale non può continuare a rimanere in silenzio, Erdogan va fermato immediatamente!

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar photo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 24765 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.