Frosinone, arresto e furto energia elettrica



Si allaccia abusivamente al contatore del vicino e gli ruba energia elettrica, arrestato dalla Squadra Volante.
Un cittadino ha chiamato il 113 dopo aver scoperto che qualcuno si era abusivamente collegato al suo contatore dell’energia elettrica. Gli agenti dopo un rapido accertamento hanno individuato il responsabile e lo hanno arrestato.

Questura di Frosinone

Nel pomeriggio di ieri, è giunta al 113 della Questura di Frosinone una richiesta di intervento da parte di un cittadino straniero che aveva scoperto che qualcuno si era allacciato in maniera fraudolenta e pericolosa al proprio contatore dell’energia elettrica. Quando sono giunti sul posto, gli operatori della Squadra Volante hanno trovato collegati al contatore dei cavi che, partendo da questo, entravano all’interno di un’altra abitazione.

Allacci abusivi

Dopo essersi fatti aprire la porta, hanno quindi accertato che nell’appartamento era presente energia elettrica e, una volta staccato il contatore del cittadino che aveva richiesto il loro intervento, hanno potuto verificare che l’alimentazione si interrompeva anche
nell’abitazione abusivamente allacciata. L’autore dell’allaccio abusivo è stato tratto in arresto perché colto nella flagranza del reato di furto di energia elettrica aggravato dalla manomissione dell’impianto.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 18863 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.