De Palo: “Denatalità: se non si inverte la tendenza, molto probabilmente crolla tutto”

Gigi De Palo



Gigi De Palo, presidente del Forum delle associazioni familiari, è intervenuto ai microfoni della trasmissione “L’Italia s’è desta”, condotta dal direttore Gianluca Fabi, Matteo Torrioli e Daniel Moretti su Radio Cusano Campus, emittente dell’Università Niccolò Cusano.

Sul problema denatalità

“Se non si fa qualcosa, se non si inverte la tendenza, molto probabilmente crolla tutto –ha affermato De Palo-. Crolla il sistema pensionistico, crolla il sistema del welfare e il sistema sanitario nazionale. La famiglia va aiutata mettendola nelle condizioni di vivere adeguatamente.

Oggi c’è una discriminazione fiscale nei confronti della famiglia. Bisogna dare l’assegno unico a chi fa figli. La soluzione alla denatalità non può essere solo lo ius soli.

Io non sono contrario all’arrivo di nuovi italiani, ma servono prima politiche per la natalità e per la famiglie. Aumentano i matrimoni quindi c’è un desiderio di sposarsi, il problema è che se oggi ti sposi sei uno scemo, perdi una serie di diritti che invece avresti se fossi una coppia di fatto o un single.

Il matrimonio è diventato una fregatura. Dobbiamo uscire da una dinamica ideologica, qua c’è un desiderio che va assecondato. Il 94% dei giovani italiani vuole lavoro, famiglia e figli.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.