Auditorium Conciliazione, il 23 novembre concerto di Roberto Casalino. Special guest Alessandra Amoroso



L’incontro di due realtà vincenti, Roberto Casalino e Mauro Atturo, due essere umani che conoscono perfettamente il significato dei termini passione, sacrificio e chiarezza di obiettivi ha dato vita ad un nuovo progetto di successo. L’Auditorium Conciliazione di Roma il 23 novembre 2019 alle ore 21 ospiterà infatti un grande concerto dal titolo “Il Fabbricante di ricordi” – Tour 2019 di Roberto Casalino, prodotto da Mauro Atturo. Casalino è uno tra i migliori cantautori Italiani, un vero esempio di successo e su questo ha molto da dire la sua storia che parte dal basso in un mondo semplice e di pura e viscerale genuinità. Trova in sé stesso la forza di emergere, trova nella sua determinazione la spinta ad affermarsi ed essere riconosciuto ad oggi un punto di riferimento tra i migliori cantautori del panorama nazionale.

Un grande concerto all’Auditorium di Roma

Il magico incontro del cantautore con Mauro Atturo, un imprenditore illuminato e di successo, C.E.O. della Problem Solving, produttore teatrale e cinematografico, un uomo che crede nel talento, artistico e professionale.

 

Il talento è un elemento che va coltivato ed aiutato, sia nella sua azienda la Problem Solving, specializzata in teleselling per la più grande compagnia telefonica d’Italia, attraverso la formazione, elemento cardine del suo operare, che nell’arte, ha dato vita a questo concerto del 23 Novembre, che prenderà il nome dall’ultima fatica discografica del cantautore “Il Fabbricante di Ricordi” pubblicato lo scorso 13 settembre per festeggiare i suoi 10 anni di successi, insieme al tour musicale.

Una serata unica all’insegna della musica

Roberto Casalino, scrive per Mengoni vincendo con “L’essenziale” il Festival di Sanremo nel 2013, “Non ti scordar mai di me” e “Novembre” portate al successo nel 2008 da Giusy Ferreri.

Ad Emma dona “Cercavo Amore” e “Mi parli piano”. Per Fedez scrive “Magnifico”, “Distratto” per Francesca Michielin, “Sul ciglio senza far rumore” per Alessandra Amoroso. E tante altre canzoni per  Annalisa, Nina Zilli, Francesco Renga, Dear Jack e Antonello Venditti. Vanta collaborazioni anche con Tiziano Ferro e Elisa.

L’orchestra diretta da Francesco Tosoni e il corpo di ballo diretto da Luca Di Nicolantonio renderanno la serata unica.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.