Roma, minaccia la mamma davanti la figlia di 10 anni: fermato parcheggiatore egiziano

parcheggiatori abusivi roma



I Carabinieri della Stazione Roma piazza Farnese hanno arrestato un cittadino egiziano di 56 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, con l’accusa di tentata estorsione.
L’uomo stava svolgendo l’attività di parcheggiatore abusivo sul Lungotevere dei Tebaldi dove ha avvicinato una donna di 40 anni, che era in auto con la figlia di 10 anni, che stava terminando la manovra di parcheggio.

Roma, prima ha iniziato a chiedere insistentemente i soldi per il parheggio

Dopo aver chiesto con insistenza “un’offerta” per consentirle di sostare “nella sua zona” e
ottenendo un fermo diniego, il 56enne ha iniziato ad inveire e minacciare la donna
assumendo, di fronte alla bimba spaventata, un atteggiamento fortemente aggressivo.
Per evitare conseguenze peggiori, la donna ha ingranato la marcia e si è allontanata,
avvisando, contestualmente, i Carabinieri della Stazione Roma piazza Farnese dell’accaduto.

I militari sono immediatamente accorsi nel luogo indicato dalla vittima, rintracciando il
parcheggiatore abusivo, ancora lì.
Il cittadino egiziano è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Загрузка...

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.