Roma, coltivava indisturbato cannabis sul balcone di casa



Senza alcun ritegno, coltivava piante di cannabis indica sul balcone della sua abitazione che affacciava su strada. Ma non aveva calcolato l’occhio attento dei Carabinieri che, transitando nella via, hanno notato quelle piante sospette e hanno deciso di fare una verifica.

E così, ieri mattina, i Carabinieri della Stazione Roma San Pietro, intervenuti nell’abitazione in via Emilio Draconzio, hanno arrestato un 41enne romano, già noto alle forze dell’ordine.

L’intuizione dei Carabinieri si è rivelata giusta quando, giunti sul balcone, hanno accertato la presenza di 4 piante di cannabis indica dell’altezza di circa 180 cm. All’interno della camera da letto dell’uomo, i militari hanno anche rinvenuto dosi di hashish e circa 100.000 euro in contanti.

Il 41enne è stato arrestato per coltivazione e detenzione di sostanze stupefacenti e sottoposto agli arresti domiciliari, in attesa del processo.

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Avatar
Informazioni su Samantha Lombardi 5835 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.