Eur, da oggi al via lavori a ponte laghetto

Lavori all'Eur, traffico in tilt e il PD attacca, Pelonz:” Traffico in tilt, automobilisti inferociti e vigili spariti”

di meo



“Da oggi al via i lavori al ponte sul laghetto dell’Eur. L’intervento durerà 5 giorni e riguarderà la sostituzione degli appoggi della soletta di attacco al ponte in via Cristoforo Colombo in direzione Roma, il ripristino del manto stradale e la sistemazione delle pavimentazioni in marmo delle scale di collegamento al sottostante laghetto”. Così in una nota l’Assessorato a Urbanistica e Infrastrutture.

“I lavori si sono resi necessari durante le verifiche effettuate dal Dipartimento Lavori Pubblici (Simu) per le usuali attività nell’ambito dell’Accordo Quadro di manutenzione delle opere d’arte stradale nei municipi da VIII a XV. La nuova  disciplina provvisoria di traffico prevede la chiusura di via Cristoforo Colombo all’altezza del tratto interessato, con deviazioni preordinate per il flusso veicolare, per il tempo strettamente necessario alla esecuzione dei lavori”, conclude la nota.

EUR, Pelonzi (PD):” Traffico in tilt, automobilisti inferociti e vigili spariti”

“Una fila interminabile di automobili e di automobilisti inferociti tutti  disperatamente accaldati e bloccati nei tratti di strada che  dalla Pontina, dalla Cristoforo Colombo e dal GRA  confluiscono  verso il centro di Roma. Nessuna deviazione preventiva e nessuna indicazione di deviazioni alternative   sono presenti in luogo. Tutto l’enorme  flusso veicolare che giornalmente si riversa su quel tratto stradale  arriva a ridosso del ponte sul laghetto, dove sono in corso lavori di manutenzione, ed è costretto a deviare sulla viabilità secondaria che parte da  viale Africa. “Così in una nota il consigliere del PD capitolino Antongiulio Pelonzi.

“Un intervento fatto senza programmazione – conclude il consigliere dem- e che mette a dura prova i nervi dei romani. Non si può chiudere un’arteria come la Cristoforo Colombo con la leggerezza e la superficialità dimostrata questa mattina, senza aver predisposto prima una corretta e scorrevole disciplina provvisoria di traffico considerando gli alti volumi del flusso veicolare che interessano questa importante arteria della capitale. Inoltre non si capisce come in questo caso siano assenti i vigili urbani considerando la delicatezza dell’intervento in corso”.

Fonte fotografica: ansa

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.