Caso Ylenia Bonavera, Dott.ssa Spina: “Il fidanzato è un mostro, un manipolatore affettivo e sessuale”



La Dott.ssa Rosamaria Spina, Psicologa e Sessuologa, è intervenuta ai microfoni di Radio Cusano Campus nel corso del programma “Genetica Oggi”, condotto da Andrea Lupoli sul caso della ragazza Ilenia Grazia Bonavera, aggredita nel Messinese dal fidanzato Alessio Mantineo.

“C’è un forte stato di sudditanza psicologica nei confronti dell’ex fidanzato. Arrivare a negare addirittura l’evidenza, le telecamere che lo hanno ripreso intento a procurarsi la benzina sta ad indicare che lo stato psicologico in cui la ragazza versa è di totale dipendenza da questo ragazzo. C’è una assoluta incapacità ad ammettere e riconoscere il fatto che hai un ragazzo che volutamente è venuto da te per farti del male. La persona che dovrebbe amarti e che dici di amare è in realtà un mostro“.

Ci sono buone possibilità che quest’uomo sia un manipolatore affettivo. Persone che inizialmente appaiono brillanti, simpatiche divertenti, gentili e che hanno per la donna mille attenzioni e cure. Poi però successivamente si dimostrano privi di empatia. La sola cosa che interessa loro è il proprio benessere. Questo significa che questi individui totalmente narcisisti, sono incapaci di pensare all’altro e di capire i suoi sentimenti. Lui è al centro di tutto”.

La manipolazione si può tradurre anche in manipolazione sessuale. I manipolatori affettivi agiscono anche a livello sessuale e sessuologico. La sessualità diventa il cardine della relazione stessa. Assoggettano la persona emotivamente e sessualmente. Sarebbe giusto aiutare la ragazza a trovare la sua strada e a fargli capire che un uomo che ama veramente non arriva a questi gesti”.

AUDIO: http://www.tag24.it/podcast/dott-ssa-rosamaria-spina-violenza-messina/

Fonte: Radio Cusano Campus

Per una stampa libera


sostieni il nostro lavoro con una donazione

Le donazioni con PAYPAL sono sicure al 100%



Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.