5 cose che forse non sai sulla salute delle unghie

Le unghie non sono solo un importante fattore estetico e psicologico, ma anche uno specchio che riflette le condizioni e dunque la salute del nostro organismo. Questo significa che se la lamina ungueale soffre di un problema o di un inestetismo, questo molto probabilmente indica che nel nostro corpo c’è qualcosa che non va, a meno che non sia stato causato da un trauma. Ma questa è solo una delle 5 cose che forse non sai sulla salute delle tue unghie, e che noi andremo ad approfondire in questo articolo.

Le unghie si spezzano per via delle carenze alimentari

Se noti una grande fragilità e debolezza delle tue unghie, e se ti si spezzano di frequente, non devi ricorrere a unguenti o prodotti dato che il vero problema risiede probabilmente nella tua dieta. Le unghie, infatti, si indeboliscono soprattutto per via delle carenze vitaminiche come ad esempio la mancanza di vitamina A e B6. Ma lo stesso può accadere per il ferro, il selenio, gli aminoacidi ed i minerali.

Infezione o distrofia?

Quando le unghie cambiano colore, si deformano o si danneggiano in modo strano, il primo pensiero va alle infezioni fungine come la micosi. Ma potrebbe anche trattarsi di onicodistrofia: una malattia degenerativa causata da traumi o da patologie organiche come quelle cardiache. Come curare questa condizione? Il consiglio è di intervenire utilizzando prodotti farmaceutici come quelli di Trosyd, mirati per curare la distrofia delle unghie attraverso preparati cheratolitici che riducono l’ispessimento dell’unghia.

Unghie gialle: da cosa dipendono?

Le unghie giallastre sono terribili da vedere, ma possono nascondere delle cause sulle quali occorre intervenire il prima possibile: potrebbero infatti dipendere da una bronchite, da una sinusite o da una pleurite. Nella maggior parte dei casi, però, sono semplicemente il risultato dell’utilizzo di smalti, da limitare assolutamente, dato che alcuni colori molto aggressivi possono penetrare in profondità nella lamina e causare questa anomalia nella colorazione del tessuto ungueale.

Unghie a rischio? Attenzione alle cuticole

Mangiarsi le cuticole o rimuoverle nel modo sbagliato può causare problemi anche all’unghia, in quanto le micro-ferite provocate da queste abitudini favoriscono l’ingresso di microbi, virus e ovviamente funghi. Il che significa aumentare le probabilità di contrarre infezioni come ad esempio la micosi ungueale.

Se le unghie sono bianche o blu

Ad ogni colore, la sua correlazione. Le unghie che presentano macchie o striature bianche sono spesso legate a problemi ai reni, al fegato o relativi la carenza di ferro. Al contrario, le unghie che appaiono blu o violacee di solito indicano la presenza di una cattiva circolazione: in questi casi, in assenza di traumi, una visita da un cardiologo aiuterà sicuramente a far luce sulla situazione.

I video del giorno