MotoGp, Marquez: “1:59, una sensazione speciale”

Marc Marquez (Repsol Honda) è l’imbattibile delle qualifiche a Silverstone e diventa il primo pilota a scendere sotto i due minuti sulla pista britannica. 1:59.941s il tempo del campione del mondo in carica, che arriva dopo un dominio incontrastato della sessione. Marquez esce subito dai box ed è deciso a strappare la pole position. Nel secondo passaggio è già in testa a tutti attestandosi sui 2:00s secchi scendendo poi a 1:59s nell’ultimo giro utile. Tutti battuti e crono impossibile da raggiungere. Il venerdì non facilissimo all’insegna delle cadute è alle spalle grazie alla sesta pole stagionale, la quarta consecutiva.

 

Marc Marquez: “Sono molto felice. Oltre alla pole, bel risultato, si è girato molto forte e noi siamo stati sempre davanti a tutti. Battere il record del circuito è una sensazione speciale ma sono contento soprattutto perché abbiamo un grande passo e in gara possiamo far bene. Dobbiamo migliorare ancora qualche cosa perché i nostri avversari, le Yamaha e le Ducati, sono forti”.

Fonte: motogp.com

I video del giorno

Alfredo Di Costanzo
Informazioni su Alfredo Di Costanzo 9386 Articoli
Motus vivendi è il suo motto. Ama tutte le declinazioni delle due ruote ed adora vivere nell'universo dei motori. Da quindici anni ha la fortuna di essere giornalista sportivo, occupandosi di tutto ciò che circonda un motore. E' per il dialogo ed il confronto tra chi, pur avendo la stessa passione, ha idee diverse.