Si finge cliente e scippa una prostituta sulla via Tiberina

Ha avvicinato una donna che si prostituisce in via Tiberina, chiedendole informazioni sul prezzo di una sua prestazione e, con un gesto fulmineo le ha strappato la borsa ed è fuggito a piedi.




Per questo motivo, ieri pomeriggio, un ragazzo 25enne del Gambia, con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Compagnia Cassia con l’ausilio dei militari della Scuola di Perfezionamento al Tiro che, transitando lungo la strada, sono stati fermati dalla vittima – una 22enne nigeriana – pochi istanti dopo essere stata derubata.

Il rapido intervento e la dettagliata descrizione dell’autore del furto fornita dalla donna, ha permesso ai Carabinieri di rintracciarlo e di bloccarlo poco dopo, mentre si trovava ancora nelle vicinanze.

Quando è stato fermato dai Carabinieri, il 25enne è stato trovato in possesso della borsa che è stata restituita alla vittima.

L’arrestato, accusato di furto con strappo, è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

Informazioni su Emanuele Bompadre 10272 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.