11 dicembre 2016

San Pietro, rapinano due negozi con l’auto della madre: in manette due uomini

I Carabinieri della Compagnia di Roma San Pietro, attraverso la sinergica attività d’indagine condotta dai Carabinieri delle Stazioni di Roma San Pietro e di Roma Madonna del Riposo hanno rintracciato e arrestato due rapinatori di 34 anni, ritenuti responsabili di due colpi ai danni di negozi della zona, compiuti nel giro di mezz’ora.

A bordo dell’auto della madre di uno dei due, si sono recati presso un esercizio commerciale di Via Satolli, dove, con volto scoperto e armato di cacciavite, il secondo è entrato e dietro minaccia di un cacciavite si è fatto consegnare da un’impiegata il registratore di cassa che però non è riuscito ad aprire, anche per il sopraggiungere della titolare de negozio.

Dopo neanche mezz’ora, con la stessa auto si sono recati presso un supermercato di Via di Valle Aurelia, dove anche qui minacciando una dipendente, hanno asportato dal registratore di cassa la somma contante di 1.000 euro, dandosi alla fuga.

Decisiva per la buona riuscita dell’attività investigativa è stata la collaborazione delle vittime. In poco tempo, i Carabinieri sono risaliti ai due rapinatori che sono stati arrestati e associati presso la Casa Circondariale di Roma “Regina Coeli”. Le indagini proseguono per acclarare se gli stessi si siano resi responsabili di altri episodi analoghi.

About Samantha Lombardi 4036 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it