4 dicembre 2016

Cassino, denunciato 44enne aveva con se due coltelli e una mazza

E’ da poco scoccata la mezzanotte, quando gli Agenti del Commissariato di P.S. di Cassino, nel corso di servizi per il controllo del territorio, notano, in un parcheggio, solitamente frequentato da spacciatori e da coppiette della Città Martire, un’auto procedere con fare sospetto.
Decidono di fermare il veicolo e di identificare il conducente, un 44enne di Cassino.
L’uomo alla vista dei Poliziotti appare alquanto nervoso, apparentemente senza giustificato motivo.
Mentre si sta procedendo al controllo dei documenti, si scorge, nella portiera, qualcosa di strano, che potrebbe spiegare il comportamento anomalo dell’uomo.
Si decide, così, di procedere ad una perquisizione veicolare, che da esito positivo.
Nell’abitacolo sono infatti rinvenuti due coltelli: uno con la lama di 12cm e l’altro con la lama di 11 cm.
Nel vano portabagagli è invece riposta una mazza sagomata tipo baseball.
Ovviamente il 44enne non sa dare utili giustificazioni circa la presenza di quegli arnesi e agli uomini in divisa non resta che procedere a denunciarlo in stato di libertà per porto di oggetto atti ad offendere.

About Samantha Lombardi 4007 Articoli
Samantha Lombardi è un archeologa, laureata in Archeologia e Storia dell'Arte del Mondo Antico e dell'Oriente. Cura un sito che parla del patrimonio artistico (www.ilpatrimonioartistico.it), collabora con l'Ass. Cul. Il Consiglio Archeologico ed è addetta stampa dell'Ass. di Rievocazione Storica CVLTVS DEORVM. Dal maggio del 2014 collabora con Il tabloid.it