8 dicembre 2016

Monterotondo, aiuti alle popolazioni colpite dal sisma: la città si mobilita

Nelle prossime ore attivo un punto di raccolta centrale degli aiuti presso il palazzetto dello sport di via Monviso

I volontari della Protezione civile di Monterotondo, attivati dal coordinamento regionale, sono impegnati sin dalle prime ore del mattino nei luoghi colpiti dal sisma, in particolare nella località di Amatrice. In questo momento la priorità, e tutti gli sforzi umani ed organizzativi, sono ovviamente concentrati nelle operazioni di ricerca, scavo e salvezza dei superstiti e/o nelle attività di allestimento di strutture di ricovero e di assistenza.

In accordo e in costante contatto con i volontari che operano sul posto, l’Amministrazione comunale sta attivando un punto di raccolta centrale di aiuti materiali da inviare alle popolazioni colpite, che sarà collocato nelle prossime ore presso il Palazzetto dello Sport in via Monviso a Monterotondo Scalo.

E’ infatti opportuno, in base alle indicazioni che pervengono dalla stessa Protezione civile e alle esperienze maturate in occasione di analoghi, tragici eventi, che tutte le iniziative di raccolta di aiuti vengano coordinate e concentrate.

Si invitano pertanto le associazioni e i singoli cittadini che in queste ore, con encomiabile generosità, si stanno autonomamente mobilitando, di trasferire il materiale già raccolto o che verrà raccolto presso il Palazzetto dello Sport di via Monviso. Nello stesso, infatti, sarà possibile selezionare, confezionare e provvedere al trasporto e alla consegna degli aiuti nei luoghi, nei tempi e con le priorità indicate dal Coordinamento regionale di Protezione civile, garantendo la migliore efficacia delle operazioni.

In via generale si ricorda che risulta particolarmente necessario raccogliere alimenti non deperibili (acqua, scatolame, latte a lunga conservazione, pasta…) e generi di prima necessità (coperte, prodotti per l’igiene, pannolini, stoviglie e posate in plastica ecc). Saranno immediatamente comunicate eventuali, diverse e particolari esigenze indicate dalla Protezione civile.

L’Amministrazione comunale ringrazia sin d’ora tutti i cittadini che stanno contribuendo e vorranno contribuire, nelle diverse forme, a sostenere le popolazioni colpite dal sisma e i nostri volontari, i quali, come già in occasione di analoghi eventi calamitosi, stanno dando prova di  efficienza, professionalità e generosa abnegazione.

About Emanuele Bompadre 8266 Articoli
Emanuele è un blogger appassionato di web, cucina e tutto quello che riguarda la tecnologia. Motociclista per passione dalle sportive alle custom passando per l'enduro, l'importante è che ci siano due ruote. Possessore di una Buell XB12S è un profondo estimatore del marchio americano.